L’HC Cassa Rurale Pontinia ricevuta dal sindaco Medici e dall’assessore Pedretti. Medici: «Il Club sta facendo conoscere Pontinia a livello nazionale»

PONTINIA – Il ritorno nella massima serie femminile della squadra di pallamano di Pontinia ha riacceso ancora di più l’interesse intorno al progetto del presidente Mauro Bianchi e del suo staff. L’HC Cassa Rurale Pontinia, attualmente, è una delle pochissime squadre in Italia a partecipare al campionato di serie A Beretta ma anche alla serie A2: si tratta di uno sforzo importante che coinvolge circa 40 giocatrici a cui si aggiunge il settore giovanile, altro momento di aggregazione importante. Dopo due giornate di campionato della prima squadra ora il Pontinia è atteso dal turno di riposo del torneo di serie A Beretta così una delegazione del Club ha incontrato il sindaco di Pontinia Carlo Medici e l’assessore allo sport Antonio Pedretti, donando loro due maglie ufficiali. A far visita al primo cittadino il presidente Bianchi, accompagnato dal direttore sportivo Luca Geminiani, da Stefania Conti, dirigente del settore giovanile, e dalle giocatrici Asia Guidi, Chiara Gottardo, Chiara Milkovich, Ana Mostoni, Nicole Bernabei e Nadia Bordon.

«Come amministrazione abbiamo seguito tutte le vicende della squadra con il cuore, questa società è ripartita grazie a Mauro e al suo staff, noi siamo felici di questa eccellenza e anche del fatto che con velocità abbiano fatto progressi, scaramanticamente non diciamo niente ma apprezziamo molto il fatto che la società stia facendo conoscere Pontinia a livello nazionale – spiega Medici – Per quanto riguarda sport e cultura non ci siamo mai risparmiati, scuole e strutture sportive sono al centro del nostro progetto e il numero delle società cresce così Pontinia diventa sempre più attrattiva. Bisogna essere parte attiva e attrarre giovani verso lo sport perché insegna atteggiamento di vita, lo sport forma e salva perché ti dà una struttura, specie in un momento in cui l’ambiente sociale e più complicato». Anche l’assessore allo sport Pedretti è soddisfatto dei risultati che la società di pallamano ha ottenuto in questi anni. «Molto tempo fa la nostra comunità non aveva il palazzetto ed eravamo costretti ad andare a Fondi e la spinta più forte per realizzarlo è arrivata proprio dalla pallamano e il sostegno dell’amministrazione comunale non è mai mancato. In questa fase ci stiamo adoperando affinché i presidi degli istituti scolastici che ci sono a Pontinia possano concedere alle società sportive gli spazi delle palestre scolastiche affinché tutte le discipline possano avere una risposta: la pallamano garantisce una solidità strutturale a lungo termine, speriamo che anche gli altri seguano l’esempio di questo Club ma non solo per la prima squadra anche per il settore giovanile, proprio per i giovani servono i tecnici più bravi rispetto a quelli dei grandi».


Giuseppe Baratta
Ufficio stampa Cassa Rurale Pontinia
Pallamano Femminile serie A Beretta
phone +39 335 8334331
me@giuseppebaratta.it
comunicazionepallamanopontinia@gmail.com
Twitter/Instagram @giuseppebaratta
www.giuseppebaratta.it

HC Cassa Rurale Pontinia
Pallamano Femminile serie A Beretta www.pallamanopontinia.it
PALASPORT MARICA BIANCHI Via Aldo Moro – 04014 Pontinia

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento