Canali HC CR Pontinia  

Foto recenti  

Album foto  

Ragazzo una sola volta

Lettera aperta ai genitori dei ragazzi

che praticano qualsiasi attività sportiva

Cari genitori,

so che voi amate tanto vostro figlio, perchè lo dimostrate in ogni cosa, dovunque e in ogni rapporto che vi unisce. Ma per l'amore che nutrite per lui e che lui nutre per voi, vorrei che gli deste la possibilità di essere libero di crescere nel modo più naturale possibile.

Lasciatelo giocare per amore del gioco. Lasciatelo essere un ragazzo. Non desiderate ora che raggiunga mete che forse saranno importanti per il futuro. Cercare di raggiungerle adesso potrebbe fargliene mancare altre che oggi lui considera più importanti.

Lasciate che viva l'età che ha perchè sarà ragazzo una volta sola.

Non disperatevi per le sue sconfitte o, peggio ancora, non sentitevene colpevoli, la pena che prova dopo una sconfitta scompare non appena le lacrime si asciugano sul suo volto e le dimentica del tutto non appena ritorna in campo, felice di giocare di nuovo e di essere un ragazzo. Non cercate di trionfare tramite vostro figlio, non cercate di modellarlo a vostra immagine o di farne quello che non siete riusciti a fare voi, non sprecate tempo prezioso: è un ragazzo felice di esserlo e di restarlo.

Cari genitori, scegliete una società sportiva, che piaccia a vostro figlio, dove gli istruttori gli insegneranno ad essere un buon atleta, ma non oggi, perchè adesso lui vuol fare ciò che gli piace e quello che sa fare.

Non cercate di farne un grande ragazzo, ma di farne un buon ragazzo, un ragazzo saggio.

So che soffrite quando gioca una partita, ma non è necessario, perchè in quel momento lui è felice proprio perchè gioca. Si direbbe quasi che siano gli altri, fuori dal campo, a battersi per lui, come se soffrissero per una vittoria che non è stata ottenuta e per un gioco che vorrebbero perfetto, ma che lui non può dare loro. Dategli tempo e cercate di capire che adesso le cose devono andare così, e che nello sport, come in ogni altra cosa della vita, tutto giunge a tempo debito.

Per favore, lasciatelo giocare da solo, lasciate che si diverta, che sia felice. E' un ragazzo, non dimenticatelo, soltanto un ragazzo...E sarà un ragazzo una volta sola nella vita.


Foto di "Gioca con noi a pallamano"

Share
© 2019 - HC Cassa Rurale Pontinia
   
| Mercoledì, 24. Luglio 2019 || Designed by: LernVid.com |